Curiosità e divertimenti con i numeri tratti dal De Viribus Quantitatis di Luca Pacioli

PREZZO : EUR 19,00€
CODICE: ISBN 8895642295 EAN 9788895642291
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Saggi di: , A cura di: ,
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : -
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Curiosità e divertimenti con i numeri tratti dal De Viribus Quantitatis di Luca Pacioli

PREZZO : EUR 19,00€

CODICE :
ISBN 8895642295
EAN 9788895642291

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Saggi di: , A cura di: ,

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:



ANNO:
2009

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
240 pagine
43 ill. colori
Brossura con alette
cm 17 x 24 x 1,7
gr 586

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e seconda di copertina:
Gli amanti dei giochi di logica, degli indovinelli e della letteratura popolare, apprezzeranno questo piacevole libro che commenta un'opera divulgativa del matematico ed economista rinascimentale Luca Pacioli: il manoscritto De viribus quantitatis.
Elencati i principi matematici e geometrici, fra' Luca propone una divertente sequenza di passatempi matematici e topologici, trucchi con le carte e indovinelli; il lettore si trova così coinvolto in un'appassionante ricerca di risultati e soluzioni.
Anche gli aneddoti e i segreti, che si traducono in consigli per vivere meglio, affascinano e trasportano in un mondo antico ricco di soluzioni incredibilmente moderne.
Il commento a problemi e indovinelli è affidato a Furio Honsell, già Rettore dell'Università di Udine, matematico e storico dei numeri: con uno stile raffinato e arguto egli evidenzia i passaggi più curiosi, inaspettati e profani.
Ancora un esperto matematico, Giorgio Bagni, ci propone una traccia precisa e sistematica di tutto il contenuto, fornendo semplici ed efficaci chiavi di lettura fugando ogni dubbio d'interpretazione.
Il libro è dedicato agli appassionati di giochi matematici, trucchi, indovinelli, aneddoti e segreti della letteratura popolare.

Indice:
I
7 Furio Honsell, "A SOLECITAR INGEGNO E SOLAZZO"
9 Indovinelli e pensieri curiosi di Luca Pacioli
II
25 Giorgio Tomaso Bagni, LA FORZA DEI NUMERI. Il De viribus quantitatis di Luca Pacioli
27 Introduzione
27 Luca Pacioli e la matematica del suo tempo
33 De viribus quantitatis
35 De viribus quantitatis opera didattica?
35 Il Liber Abaci di Fibonacci
39 Il primo manuale di matematica pubblicato a stampa
43 Il contenuto di De viribus quantitatis
43 La prima parte: aritmetica
75 Il contenuto della seconda parte
111 Commento ad alcuni problemi originali
111 "Delle forze numerali cioè de Arithmetica"
111 "De un numero in doi parti"
113 Alcune moltiplicazioni con risultati sorprendenti
123 Come dividere il contenuto di una botte tra due persone
126 "De Giudei et Christiani in diversi modi et regole a farne quanti se vole"
129 I quadrati magici
142 Un gioco di divinazione binaria
150 "Della forza et virtu lineale et geometrica"
150 Due gruppi distinti di "documenti"
150 Alcuni problemi di costruzione
154 I "giochi topologici"
160 Osservazioni conclusive sulla prima parte del Deviribus quantitatis
160 Importanza storica di De viribus quantitatis
164 Attualità di De viribus quantitatis
169 La terza parte di De viribus quantitatis
170 Il contenuto della terza parte
170 "Documenri morali utilissimi commo proverbii"
172 "Lamento de uno innamorato verso una donzella"
175 "Documenti et proverbi mercanteschi utilissimi"
179 "Documenti" dedicati alle "forze e virtù naturali"
199 Le ultime parti dell'opera
209 Commento ad alcuni passi originali
209 Riferimenti alla crittografia
214 Archimede citato da Pacioli
217 Un effetto collegato a un'illusione visiva
223 Un'illusione tattile
227 Osservazioni conclusive
227 La terza parte di De viribus quantitatis
229 Osservazioni generali
233 Riferimenti bibliografici.


ARGOMENTO: , , , , ,
GENERE: , ,