La "coperta" Guicciardini. Il restauro delle imprese di Tristano



TITOLO/DENOMINAZIONE:
La "coperta" Guicciardini. Il restauro delle imprese di Tristano

PREZZO : EUR 18,00€

CODICE :
ISBN 8879704672
EAN 9788879704670

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
A cura di: , , , Contributi di: , , , , , , , , , , , , ,

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 27

ANNO:
2010

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
136 pagine
157 ill. b/n, 72 ill. colori
Brossura
cm 21 x 28 x 0,8
gr 640

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore:
Il volume, catalogo della mostra omonima (Firenze, Museo di Palazzo Davanzati, 24 aprile-4 luglio 2010), presenta il restauro della "coperta" Guicciardini del Museo Nazionale del Bargello, celebre manufatto del secolo XIV, esposto nella Camera dei Pavoni di Palazzo Davanzati dal 1956 al 1991. Si tratta di un'opera unica sia per l'iconografia sia per la tecnica. Il restauro, eseguito dal Settore del Restauro dei Tessili dell'Opificio delle Pietre Dure, ha consentito uno studio approfondito dell'opera sia da un punto di vista tecnico sia da un punto di vista storico-artistico, puntualizzandone l'iconografia e il collegamento con le fonti letterarie. Lo studio della tecnica è invece stato determinante a stimolare Il Club del Punto in Croce e la sua presidente Patrizia Pietrabissa alla riproduzione di una replica della "coperta" Guicciardini, realizzata da Silvana Vannini su disegno di Marisa Sardini, che verrà donata al Museo di Palazzo Davanzati. Questa replica, esposta in mostra insieme alla copia della "coperta" del Victoria and Albert Museum di Londra – progettata da Francine Nicolle, fondatrice dell'associazione Les Cordelles-Boutis en Vaunage ed eseguita dalle ricamatrici di Sallele d'Aude dirette da Marie Godard e dalle ricamatrici di Caen dirette da Agnes Pigeonneau – fa comprendere come la mirabile arte del ricamo, ben rappresentata nelle collezioni storiche del Museo Davanzati, sia ancora viva e capace di produrre meraviglie. La replica della "coperta" Guicciardini donata al Museo di Palazzo Davanzati verrà esposta, dopo la mostra, nella Camera dei Pavoni, mentre l'originale verrà immagazzinato con le necessarie cautele nei depositi del Museo del Bargello.


Indice:
Introduzioni
pag. 9 Cristina Acidini
11 Isabella Lapi Ballerini
13 Rosanna Caterina Proto Pisani
Sezione storico-artistica, a cura di Rosanna Caterina Proto Pisani e Maria Grazia Vaccari
17 Maria Grazia Vaccari, Dalla casa al museo. Vicende museali della "coperta" Guicciardini
21 Maria Stragapede, La "coperta" Guicciardini e l'iconografia tristaniana
33 Rosanna Caterina Proto Pisani, La "coperta" Guicciardini: milieu culturale e fonti letterarie
49 Kathryn Berenson, Una breve storia dei ricami a "trapunto" bianchi
Sezione tecnica, a cura di Marco Ciatti e Susanna Conti
57 Marco Ciatti, Il progetto di conservazione della "coperta" Guicciardini: metodologia e restauro
61 Susanna Conti, Il progetto conservativo dei tessili ed il caso della "coperta" Guicciardini
67 Susanna Conti, Maria Stragapede, Studio teorico-pratico della tecnica esecutiva
81 Susanna Conti, Maria Stragapede, L'intervento conservativo
109 Pietro Capone, Susanna Conti, Francesca Parotti, Maria Stragapede, Alcune considerazioni sulle modalità espositive
117 Roberto Boddi, Maria Stragapede, Monitoraggio termoigrometrico dei depositi del Museo Nazionale del Bargello
123 Patrizia Pietrabissa, Silvana Vannini, La copia di Firenze: problemi tecnici per un ex novo
131 Francine Nicolle, La copia di Londra: problemi tecnici per un ex novo


ARGOMENTO: , ,
GENERE: , ,