La farsa di Inês Pereira

Testo portoghese a fronte

PREZZO : EUR 15,60€
CODICE: ISBN 8879841580 EAN 9788879841580
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: A cura di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : , 43
DISPONIBILITA': In esaurimento


TITOLO/DENOMINAZIONE:
La farsa di Inês Pereira
Testo portoghese a fronte
PREZZO : EUR 15,60€

CODICE :
ISBN 8879841580
EAN 9788879841580

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: A cura di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 43

ANNO:
1994

DISPONIBILITA':
In esaurimento

CARATTERISTICHE TECNICHE:
138 pagine
Brossura
gr 160

NOTE:
Testo portoghese a fronte

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e quarta di copertina:
Infatuata delle maniere di corte, scontenta del suo stato, Inês Pereira, giovane di bassa condizione e molto fantasiosa, contro i consigli della persone esperte sogna come marito  un gentiluomo galante, un "discreto" che sappia parlare bene e suonare la chitarra. Crede di averlo trovato, ma il nobile sposo si rivela uno squattrinato e rapace scudiero, capace solo dì villanie e di maltrattamenti, "perché  l´uomo assennato / tiene la moglie soggiogata". La rovinosa scelta è scandita in un processo di feroce e lenta degradazione, ma presto "il nodo è sciolto": lo scudiero è fortunosamente ucciso da un pastore arabo in una scaramuccia e Inês subito si risposa con un contadino alquanto balordo, ma ricchissimo e docile a ogni suo capriccio (e la prima fantasia di Inês è quella di recarsi a far visita a un suo antico spasimante...). La «Farsa di Inês Pereira» (1523), del grande commediografo portoghese G. Vicente, gustosamente trapunta di proverbi e di allusive canzoni, è anche un apologo sull´ingresso nell´età adulta; esemplifica il valore dell´esperienza e del pragmatismo e, con la beffarda detronizzazione del secondo marito, evoca una sorta di rivincita femminile all´interno di un immutato sistema di potere.

Indice:
Introduzione
Nota informativa
Farsa di Ines Pereira
Note


ARGOMENTO: , , , ,
GENERE: , ,