Le catacombe di San Callisto. Storia, archeologia, fede

PREZZO : EUR 15,50€
CODICE: ISBN 8801110901 EAN 9788801110906
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : -
DISPONIBILITA': Esaurito


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Le catacombe di San Callisto. Storia, archeologia, fede

PREZZO : EUR 15,50€

CODICE :
ISBN 8801110901
EAN 9788801110906

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:



ANNO:
1989

DISPONIBILITA':
Esaurito

CARATTERISTICHE TECNICHE:
264 pagine
53 ill. colori, 21 ill. b/n
Brossura
cm 15 x 21 x 1,2
gr 376

NOTE:
Seconda edizione
Prima edizione: 1988

DESCRIZIONE:

Quarta di copertina:
Questo volume è qualcosa di diverso e di nuovo rispetto a una guida al complesso cimiteriale delle Catacombe, sia per lo scopo che si prefigge - che è quello di rivolgersi in primo luogo a un pubblico non specialista e soprattutto ai giovani - sia per l'impostazione originale che caratterizza alcuni capitoli.
Tali sono, per esempio, le parti incentrate su una sintetica storia delle catacombe in generale e particolarmente la cospicua documentazione epigrafica, riportata in traduzione italiana.
Il volume è scientificamente aggiornato, ma rifugge da ogni forma di linguaggio specialistico o per iniziati. La didattica dell'Autore è semplice, ma efficace.
Il suggestivo itinerario della Roma sotterranea si snoda attraverso le antiche "regioni" e le testimonianze più significative delle Catacombe di San Callisto, siano esse pitture, sculture, iscrizioni o sepolcri venerati, attirando l'attenzione del lettore su particolari che talora possono sfuggire. Ed è proprio qui che emergono la sensibilità e l'impegno catechetico e pastorale dell'Autore. In breve, non si vuol presentare il documento in modo asettico, ma farlo rivivere agli occhi dei lettori.
Corredano il volume alcune tavole cronologiche, chiare piante della catacomba e una serie di illustrazioni a colori che aiutano il lettore a visualizzare quanto è descritto.

Indice:
5 Prefazione alla seconda edizione
7 Presentazione
10 Introduzione
I. Storia delle Catacombe
15 1. Un giovane archeologo
16 2. Le Catacombe nel corso dei secoli
22 3. Il termine "Catacombe"
23 4. Le Catacombe erano luoghi di rifugio?
24 5. Il vero motivo delle persecuzioni
25 6. Importanza delle Catacombe
II. Le Catacombe di San Callisto. Notizie storico-archeologiche
27 1. La Via Appia Antica
28 2. Il "complesso callistiano"
30 3. L'origine delie Catacombe di San Callisto
31 4. Il nome: Catacombe di San Callisto
33 5. Breve storia delle Catacombe di San Callisto
34 6. Le Fonti documentarie
III. Il sopratterra
37 1. Le sepolture pagane e quelle cristiane
38 2. L'area sepolcrale a cielo aperto
38 3. La tomba del giovane martire San Tarcisio
40 4. Le Tricore
44 5. L'epigrafia paleocristiana
47 6. L'iconografia paleocristiana
49 7. I simboli presso la scala d'ingresso
IV. Lo scavo sotterraneo
55 1. I motivi dello scavo sotterraneo
56 2. Gli artefici dello scavo
56 3. Le gallerie
58 4. I tipi di sepoltura
60 5. L'identificazione delle tombe
60 6. Le tombe dei bambini e degli adulti
61 7. Tombe aperte e vuote
61 8. Le impressioni di uno studente del IV secolo
V. Regione dei Papi e di Santa Cecilia. La Cripta dei Papi
63 1. La scala d'ingresso
64 2. Il lucernario
64 3. I graffiti
68 4. La scoperta della Cripta dei Papi
70 5. Origine della Cripta dei Papi
70 6. Cinque iscrizioni sepolcrali originali:
71 - Il papa martire San Ponziano
72 - Il papa Sant'Anterote
72 - Il papa martire San Fabiano
74 - Il papa San Lucio I
75 - Il papa Sant'Eutichiano
76 7. Osservazioni sulle iscrizioni sepolcrali dei Papi
76 8. Il titolo "Martire"
77 9. Il papa martire Sisto II
80 10. Il sepolcro del papa Sisto II
81 11. La Cripta dei Papi diventa un luogo di culto
82 12. I due carmi damasiani
85 13. Gli altri tre Papi sepolti nella cripta
87 14. I Vescovi sepolti nella Cripta dei Papi
V. Regione dei Papi e di Santa Cecilia. La Cripta di Santa Cecilia
88 1. Origine e sviluppo della cripta
89 2. La Cripta di Santa Cecilia diventa un luogo di culto
89 3. Traslazione del corpo della Martire in Trastevere
90 4. Santa Cecilia "patrona della musica"
91 5. Le pitture
92 6. Un senatore e un prefetto del pretorio
93 7. Origine di una leggenda
VII. Regione dei Papi e di Santa Cecilia. I Cubicoli dei Sacramenti
97 1. Alcune caratteristiche della galleria A
100 2. I Cubicoli dei Sacramenti:
100 - La famiglia riunita in attesa della risurrezione
101 - Il perché di certe pitture
101 - I sacramenti dell'iniziazione cristiana. 103 Il biblico Giona
105 3. Il cubicolo A1
105 4. La "Scala dei Martiri"
VIII. Regione detta di San Milziade
106 1. Lucernette e simboli
108 2. Le lapidi
109 3. La cripta del refrigerio
110 4. Il papa San Milziade
111 5. Il Cubicolo delle quattro Stagioni
112 6. Il dolore reso più sopportabile dalla fede: Sofronia
112 7. Il mitico Oceano nella catacomba
113 8. Resti umani del IV secolo
115 9. Il Sarcofago del Bambino
115 10. L'incredibile passeggiata di tre amici
116 11. "Ricordati, uomo, che sei polvere"
116 12. La scala d'uscita
IX. Regione di San Gaio e di Sant'Eusebio. Le cripte storiche
118 1. Il complesso cimiteriale di San Gaio
120 2. La Cripta del Papa San Gaio
120 3. La tomba di San Gaio
121 4. L'iscrizione sepolcrale
122 5. Il vescovo africano Sant'Ottato
123 6. Iconio, esperto decoratore
124 7. L'emozione di una scoperta
125 8. Sant'Eusebio, "il dolce Cristo in terra"
128 9. La Cripta di Sant'Eusebio
129 10. Il sepolcro del Papa marttre
129 11. L'iscrizione poetica di Damaso
132 12. I martiri Calocero e Partenio
X. Regione di San Gaio e di Sant'Eusebio. Alcuni cubicoli interessanti
137 1. La piccola e "dolce" Severa un giorno risorgerà!
140 2. Un giardino incantevole
141 3. Un fumetto interessante
141 4. Petronia vera madre verso i suoi ex-schiavi
142 5. Un paesaggio ameno
XI. Regione Occidentale
147 1. Un piccolo capolavoro di acustica sotterranea
148 2. Loculi ancora chiusi
148 3. "A dì 26 Aprile 1748…"
151 4. La Madre di Gesù
152 5. Quattro giovani fondano una società
155 6. La "profanazione" delle Catacombe
157 7. Il desiderio di tutte le madri cristiane
XII. Regione Liberiana (I). Genitori e Figli
158 1. Il nome
158 2. Le caratteristiche
160 3. Le iscrizioni sepolcrali
162 4. La storia di quelli che "non fanno storia"
162 5. Vita coniugale:
162 - Mogli indimenticabili
164 - Fedeltà coniugale
165 - Un marito ideale
165 - Vivo rimpianto
166 - Due coniugi invidiabili
167 6. Vita familiare:
168 - lunio, "un ragazzo arguto"
168 - Agostino, un adolescente stroncato
169 - Macedoniano riposa nella pace del Signore
170 - Seconda, "colomba dolcissima"
170 - Valentina, "dolce e tanto amata"
171 - Eliodora, ragazza coraggiosa
XIII. Regione Liberiana (II). Il Prossimo e Dio
173 1. Vita a servizio dei fratelli:
173  - Un professore di latino e greco
174 - Teodulo, sottufficiale valoroso e amministratore onesto
175 - Il diacono Redento amava la musica e il canto sacro
176 - Annio Innocenzo, "nunzio apostolico"
177 2. Vita in Cristo:
178 - Antonia Ciriaca, "ricevuta la grazia di Dio…"
178 - Felice "neofito"
179 - Tre orfani e un padre desolato
180 - Irene, "vergine consacrata a Dio"
181 - Cristo farà risorgere dalle sue ceneri Damaso"
183 - l nostri morti pregano per noi
184 3. "Non è lecito dire male dei morti"
XIV. Le Cripte di Lucina. Descrizione dell'area cimiteriale
185 1. Origine e sviluppo delle Cripte di Lucina
187 2.  Il nome: Cripte di Lucina
188 3. 1835: anno infausto per le Cripte di Lucina
189 4. La visita alle Cripte di Lucina
191 5. L'aristocrazia cristiana di Roma
191 6. Nobiltà del lavoro per il cristiano
192 7. Un ex-schiavo affezionato alla sua padrona
193 8. Troppo l'amava per non sentirne il richiamo dal cielo
194 9. Due pesci e un cesto misterioso
195 10. Una splendida carriera politica
196 11. Il Buon pastore con il secchio di latte
197 12. Neppure la morte riuscì a separare questi due amici
198 13. Dionisio, medico e sacerdote
XV. Le Cripte di Lucina. La Cripta di San Cornelio
199 1. "Viste quelle immagini esultai d'incredibile gioia…"
200 2. Il papa martire San Cornelio
202 3. La Cripta di San Cornelio
203 4. Il sepolcro del papa martire
206 5. L'elogio poetico di papa Damaso
206 6. La mensa per le lucernette
207 7. Gli aflreschi della Cripta di San Cornelio
209 8. I martiri Cereale, Sallustia e XXI Compagni
212 9. Il culto dei Martiri
213 10. Il papa San Marco
214 11. Un augurio
214 Commiato
APPENDICE
I. Un carteggio molto interessante
219 1. La Chiesa di Roma alla Chiesa di Cartagine
220 2. Il Vescovo di Cartagine alla Chiesa di Roma
220 3. Cipriano, vescovo di Cartagine, a papa Cornelio
222 4. Cipriano annuncia la morte del papa Sisto II
223 5. Il martirio di San Cipriano
225 6. La "carta d'identità" dei primi cristiani
II. L'omaggio alle tombe dei Papi Martiri da parte dei loro successori
227 1. Pio IX rende omaggio alla Cripta dei Papi
229 2. Papa Giovanni XXIII visita le Catacombe di San Callisto
231 3. Paolo VI pellegrino "alle sorgenti" del Cristianesimo
234 4. Giovanni Paolo II partecipa aIIa prima Stazione Quaresimale al San Callisto
III. I Pellegrini ai Santuari dei Martiri
235 1. "L'estasi" di Don Bosco
236 2. Teresa Martin: una ragazza senza rispetto umano
237 3. Un martire della "Chiesa del silenzio"
IV. La straordinaria avventura di un archeologo convinto
239 Era l'estate del 1844
240 L'importanza dei documenti topografici: gli Itinerari
241 Le difficoltà incontrate
242 La scoperta del sepolcro di San Cornelio
242 Il granie benefattore: Pio IX
243 L'inno di ringraziamento a Dio
Tavole cronologiche
244 I. I Papi.
245 II. Gii imperatori romani
247 III. I Martiri e i Santi sepolti nelle Catacombe di S. Callisto
249 IV. I Martiri e i Santi sepolti nel "complesso callistiano"
Bibliografia essenziale
250 La critica letteraria.


ARGOMENTO: , , , , ,
GENERE: , ,