Le confessioni


PREZZO : EUR 14,90€
CODICE: ISBN 8817120014 EAN 9788817120012
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Sant'Agostino Introduzione di: Traduzione di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : , 1
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Le confessioni

PREZZO : EUR 14,90€

CODICE :
ISBN 8817120014
EAN 9788817120012

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Sant'Agostino Introduzione di: Traduzione di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 1

ANNO:
1999

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
752 pagine
Brossura
cm 15,3 x 19,6
gr 460

NOTE:
Testo latino a fronte
Prima edizione: 1974

DESCRIZIONE:

Agostino cominciò a scrivere Le confessioni nel 397, quando già da vari anni era vescovo di Ippona e si batteva ardentemente per ritrovare la via e la verità cristiana in mezzo alle molteplici eresie che travagliavano allora la Chiesa. Quest'opera, composta in uno dei momenti più intensi della sua vita, è tutta volta a "confessare", appunto, la gloria di Dio, la sua grazia che redime il peccatore, di cui l'autobiografia agostiniana è la viva testimonianza. Ogni epoca, ogni generazione ha attinto, secondo la propria sensibilità e le proprie esigenze, da questo libro universale e ricchissimo: se il Medioevo lo considerò un libro di meditazione religiosa e il secolo scorso un'opera soprattutto storica e autobiografica, oggi noi lo sentiamo piuttosto come un'analisi psicologica spesso sconvolgente per acutezza e modernità, specialmente per quanto riguarda le esperienze del bambino e dell'adolescente. Nell'importante saggio che premettiamo a questa traduzione, Christine Mohrmann riprende in esame l'ardua questione della "storicità" degli episodi narrati da Agostino, e ci propone, dopo aver passato in rassegna le varie interpretazioni critiche e filologiche, una nuova e convincente chiave di lettura.

Indice:
Cronologia della vita
Cronotopo delle opere
Introduzione, di Christine Mohrmann:
- Le « Confessioni » come opera letteraria
- Le « Confessioni » come documento autobiografico
Bibliografia
LIBRO PRIMO (Elevazioni a Dio - Infanzia e fanciullezza - Primi studi - Prime debolezze)
LIBRO SECONDO (Temporanea interruzione degli studi - Agostino sedicenne a Tagaste, in famiglia - Primi turbamenti dei sensi - Un furto di pere: studio psicologico dei motivi di esso)
LIBRO TERZO (Risveglio dei sensi e delle sentimentalità - Amore e passione - Lettura dell'Ortensia - Ricerca della verità nel manicheismo - Della giustizia - Colpe reali ed apparenti - Sogno della madre e promessa di un vescovo)
LIBRO QUARTO (Inizio dell'insegnamento a Tagaste - Si unisce con una donna, non maritalmente - Si appassiona per l'astrologia - Perde un amico carissimo e ne soffre - Analisi del suo dolore e consolazioni dell'amicizia - Apre scuola a Cartagine - Non trova il suo equilibrio interiore - Scrive un libro intorno al bello e al convenevole e ne fa la critica - Studia le Categorie di Aristotele, ma senza vantaggio)
LIBRO QUINTO (Agostino e il manicheismo: dubbi e incertezze - Fausto, vescovo manicheo: delusione di Agostino - Insegnante di retorica a Roma, a Milano - L'eloquenza di sant'Ambrogio - Rinunzia al manicheismo)
LIBRO SESTO (Monica raggiunge il figlio a Milano - Primi contatti con sant'Ambrogio: alcuni pregiudizi cadono - Alipio - Tormenti dello spirito e della carne - Progetti di matrimonio)
LIBRO SETTIMO (Graduale distacco dal manicheismo e dall'astrologia - Ricerca delle origini del male - Il neoplatonismo - Verso Dio e verso Gesù Cristo - Incontro con il pensiero di san Paolo)
LIBRO OTTAVO (Conversione di Vittorino narrata da Simpliciano - Verso la meta - Visita di Pomiciano e suo racconto - Ultima lotta - Conversione)
LIBRO NONO (Agostino abbandona l'insegnamento e si ritira a Cassiciaco - Battesimo - Soggiorno ad Ostia - Parla della madre - Colloquio con lei - Morte di Monica - Preghiera)
LIBRO DECIMO (Il cammino per arrivare a Dio: analisi delle facoltà umane - La memoria - Le tre concupiscenze - L'orgoglio - La lode)
LIBRO UNDICESIMO (La prima parola del Genesi: « In principio » Il Verbo e la Creazione - Il tempo e i suoi problemi)
LIBRO DODICESIMO (Le prime parole del Genesi - Il cielo del cielo - La materia informe - Varie interpretazioni - Creazione dal nulla « in principio » - La Sapienza creata - La carità, guida e norma, in questo studio)
LIBRO TREDICESIMO (Creazione della luce - Lo Spirito sulle acque - Il firmamento - Separazione delle acque e della terra asciutta - I luminari del cielo - La terra germina e le acque partoriscono - L'anima vivente - L'uomo - L'ordine di moltiplicarsi - Bontà della Creazione - Il riposo di Dio)
Indice dei nomi e delle cose notevoli.


ARGOMENTO: , , , , , , ,
GENERE: , ,