Le due Rome. Confronto tra Roma e Costantinopoli


PREZZO : EUR 10,00€
CODICE: ISBN 8855525484 EAN 9788855526586
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Traduzione latina di: A cura di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : , 7
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Le due Rome. Confronto tra Roma e Costantinopoli

PREZZO : EUR 10,00€

CODICE :
ISBN 8855525484
EAN 9788855526586

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Traduzione latina di: A cura di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 7

ANNO:
2003

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
100 pagine
1 ill.
cm 14,5 x 21

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore:
Primavera del 1411. Manuele Crisolora, ambasciatore dell'imperatore bizantino presso il papa, giunge a Roma. È folgorato dallo splendore della città, dove tutto parla dell'antica potenza. Le strade brulicano di pellegrini che parlano le lingue più diverse, ora sono la potenza e la ricchezza - non solo spirituale - della Chiesa che si manifestano a Roma e nel mondo. Ma soprattutto l'occhio nostalgico di Manuele è attratto dai segni (iscrizioni, opere d'arte) dell'antica comunanza fra Greci e Romani. E dalla somiglianza fra Roma e Costantinopoli, che di Roma è figlia, il fine dello scritto, dissimulato nel confronto fra le due città, è un appello implicito alla madre per la salvezza della figlia, minacciata dai Turchi. Le due Rome è percorso da un senso di precarietà che assume quasi la forma di un presagio: «anche le città muoiono». Costantinopoli cadde nel 1453. L'anno dopo Francesco Aleardi tradusse il testo in latino.

Sommario:
Manuele Crisolora - le due Rome: Roma a volo d'uccello, le chiavi di S. Paolo, Costantinopoli, l'epilogo - la traduzione di Aleardi: Francesco Aleardi, la traduzione latina e i manoscritti, un passo mancante nei manoscritti greci.


ARGOMENTO: , , , , , , , , ,
GENERE: , ,