L'Europa del pellegrinaggio


PREZZO : EUR 15,00€
CODICE: ISBN 8884741157 EAN 9788886583466
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: , , , , , ,
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE :
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
L'Europa del pellegrinaggio

PREZZO : EUR 15,00€

CODICE :
ISBN 8884741157
EAN 9788886583466

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: , , , , , ,

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:


ANNO:
2000

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
124 pagine
Brossura con alette

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e note di copertina:
In tempi che rapidamente corrono verso la grande festa religiosa (e turistica) del Giubileo, di vie di pellegrinaggio si parla in continuazione, e accanto al valore positivo di un rinnovato interesse verso la memoria e le tracce di uno dei gesti religiosi che hanno costruito la civiltà ed il paesaggio del nostro paese emerge con insistenza il valore, assai più dubbio, di una proposta quasi ossessiva di itinerari storico-turistico-religiosi-gastronomici che dovrebbero attirare i pellegrini del Duemila in discesa verso Roma, Assisi e gli altri grandi centri religiosi della penisola.
In tutto questo il dubbio che sorge è che tra visite culturali, gite guidate per chiese e musei, mappe di ristoranti tipici, osterie e conventi dalla buona cucina l'unico convitato assente rimanga l'esperienza religiosa del pellegrinaggio, e che questa occasione epocale del Giubileo, che di per sé parla di conversio e cambiamento interiore, si riduca ad essere secondo una mentalità new age ancora imperante una terrificante parodia di se stessa, ovvero un'esperienza da consumare, l'ultimo prodotto venduto sugli scaffali del supermarket delle religioni.
Questo volume, che raccoglie, rivisti dagli Autori, gli atti del Convegno Internazionale di Studi sul tema Fondamenti d'Europa, fondamenta d'Europa: il pellegrinaggio cristiano, possiede quindi una sua precisa originalità che lo rende distante dalla pletora di guide pratiche per il pellegrino in automobile che invaderanno edicole e librerie.
Il suo scopo è illustrare con un concerto a più voci perché l'uomo europeo (come variante autonoma ed irripetibile dell'homo religiosus) ha fatto della dimensione del pellegrinaggio una costante della sua vita religiosa, della sua cultura e come quanto la pratica del pellegrinaggio cristiano ha contribuito alla crescita dell'identità europea.

Indice:
Prefazione: Le vie che hanno fatto l'Europa
Carlo Rusconi: Antropologia e teologia cristiana del pellegrinaggio
Luciano Arcella: Le reliquie e i confini dell'Occidente
Franco Cardini: Il pellegrinaggio e l'Europa
Paolo Caucci Von Saucken: Tradizioni e radici culturali del cammino di Santiago
Padre Alberico Giorgetti: Il monaco, il povero e il pellegrino
Anna Benvenuti: Donne sulla strada. Il pellegrinaggio femminile del medioevo
Simonetta Della Seta: Esperienze e problematiche nella copertura giornalistica della Terra Santa in vista del Giubileo


ARGOMENTO: , , , , ,
GENERE: , ,