Malleus maleficarum

in tres divisus partes:
Concurrentia ad maleficia
Maleficiorum effectus
Remedia adversus maleficia

PREZZO : EUR 150,00€
CODICE: ISBN 8889662247   EAN 9788889662243
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: ,
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE :
DISPONIBILITA': Esaurito


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Malleus maleficarum
in tres divisus partes: Concurrentia ad maleficia Maleficiorum effectus Remedia adversus maleficia
PREZZO : EUR 150,00€

CODICE :
ISBN 8889662247  
EAN 9788889662243

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: ,

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:


ANNO:
2013

DISPONIBILITA':
Esaurito

CARATTERISTICHE TECNICHE:
824 pagine
Brossura con sovracoperta
cm 17 x 24 x 5
gr 1850

NOTE:
Riproduzione anastatica dell'edizione del 1580, in lingua latina
Quarta ristampa (prima edizione: 2010)

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore:
Il Malleus Maleficarum è il testo in latino più noto della letteratura demonologica, scritto nel 1486 da due frati domenicani, due anni dopo la bolla Summi desiderantes in cui Innocenzo VIII istigava a misure molto severe nei confronti di maghi e streghe.
Il testo, suddiviso in tre parti, riscosse subito grande consenso e divenne la guida teorica degli inquisitori.
Tratta in lingua latina:
la natura della stregoneria,
l'inferiorità delle donne e le loro debolezze,
le confessioni delle streghe,
i rapporti che le streghe intrattengono con i demoni,
le indicazioni per catturare, processare, detenere le streghe, le tecniche di estorsione delle confessioni, le torture.


ARGOMENTO: , , , ,
GENERE: , ,