Medioevo simbolico


PREZZO : EUR 20,00€
CODICE: ISBN 8858135415 EAN 9788858135419
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Traduzione di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE :
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Medioevo simbolico

PREZZO : EUR 20,00€

CODICE :
ISBN 8858135415
EAN 9788858135419

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Traduzione di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:


ANNO:
2019

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
412 pagine
37 ill. colori
Brossura

NOTE:
Prima edizione Laterza: 2005 (collana Storia e società)
Titolo originale: Une histoire symbolique du Moyen Âge occidental

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore:
La mitologia di alberi e boschi, i bestiari delle fiabe, il gioco degli scacchi, la storia e l'archeologia dei colori, l'origine degli stemmi e delle bandiere, la leggenda di re Artù e quella di Ivanhoe. Un grande storico dei simboli alle prese con l'affascinante complessità di segni e sogni del Medioevo occidentale.
Un percorso appassionante, colto ma sempre vivace. Un'autentica lezione di metodologia storica. "Le Monde"

Indice:
pag. 3 Il simbolo medievale. In che modo l'immaginario fa parte della realtà
4 Una storia da costruire
5 L'etimologia
9 L'analogia
11 Lo scarto, la parte e il tutto
14 I modi di intervento
L'animale
21 I processi ad animali. Una giustizia esemplare?
22 Il Medioevo cristiano di fronte all'animale
25 La scrofa di Falaise
28 una storiografia deludente
31 Tipologia dei processi
34 Perché tanti maiali in tribunale?
36 L'anima delle bestie
38 La buona giustizia
40 L'incoronazione del leone. In che modo il bestiario medievale si è dato un re
40 Leoni dappertutto
42 La fauna del blasone
45 Una triplice eredità
47 Nascita del leopardo
50 L'arca di Noè
52 L'orso detronizzato
56 Cacciare il cinghiale. Dalla selvaggina regale alla bestia impura: storia di una svalutazione
57 Le cacce romane
59 I libri di caccia coi cani
61 Dai testi cinegetici ai documenti di archivio
63 Il cinghiale, un animale diabolico
66 Il cervo, un animale cristologico
67 La Chiesa di fronte alla caccia
Il vegetale
71 Le virtù del legno. Per una storia simbolica dei materiali
72 Un materiale vivente
74 La materia per eccellenza
76 Il taglialegna e il carbonaio
79 L'ascia e la sega
81 Gli alberi benefici
84 Gli alberi malefici
87 Un fiore per il re. Per una storia medievale del giglio di Francia
88 Un fiore mariano
90 Un fiore regale
92 Un ornamento cosmico
95 Un fiore condiviso
97 Una monarchia vegetale
Il colore
101 Vedere i colori del Medioevo. È possibile una storia dei colori?
101 Difficoltà documentarie
104 Difficoltà metodologiche
107 difficoltà epistemologiche
109 il lavoro dello storico
110 Speculazioni dotte
114 Pratiche sociali
117 Vedere i colori nel quotidiano
121 Nascita di un mondo in bianco e nero. La Chiesa e il colore dalle origini alla Riforma
122 Luce o materia?
125 La chiesa medievale, tempio del colore
132 Liturgia del colore
137 L'abito: dal simbolo all'emblema
141 Un colore onesto: il nero
143 La "chromoclastia" della Riforma
156 I tintori medievali. Storia sociale di un mestiere riprovato
156 Artigiani divisi e litigiosi
159 Il tabù delle mescolanze
162 Le raccolte di ricette
165 Difficoltà della tintura medievale
169 Un mestiere svalutato
171 I dati del lessico
174 Gesù tra i tintori
178 L'uomo rosso. Iconografia medievale di Giuda
178 Giuda non è solo
180 Il colore dell'altro
183 Rosso, giallo e chiazzato
188 Tutti i mancini sono rossi
L'emblema
193 La nascita delle arme. Dall'identità individuale all'identità familiare
193 La questione delle origini
197 Il problema della datazione
199 L'espressione dell'identità
201 La diffusione sociale
204 Figure e colori
207 Brisure e armi parlanti
212 La lingua del blasone
214 Dallo scudo al cimiero
219 La mitologia della parentela
223 Dalle arme alle bandiere. Genesi medievale degli emblemi nazionali
224 Un oggetto storico poco studiato
226 Dall'oggetto all'immagine
228 Una lunga storia
230 L'esempio bretone
232 Quando l'emblema fa la Nazione
234 Un codice europeo a scala planetaria
236 Come nascono le bandiere
239 Stato o Nazione?
Il gioco
247 L'arrivo del gioco degli scacchi in Occidente. Storia di una acculturazione difficile
247 Un gioco venuto dall'Oriente
250 La Chiesa e gli scacchi
254 L'avorio, un materiale vivente
257 Ripensare i pezzi e la partita
260 Dal rosso al nero
262 Una struttura infinita
264 Un gioco per sognare
269 Giocare al re Artù. Antroponimia letteraria e ideologia cavalleresca
270 Una letteratura militante
272 Dai nomi letterari ai veri nomi
274 Rituali arturiani
276 Tristano, l'eroe preferito
279 Ideologia del nome
Risonanze
285 Il bestiario di La Fontaine. L'armerista di un poeta nel XVII secolo
286 Un bestiario familiare
288 Un armerista letterario
289 Animali emblematici
291 Araldica della favola
293 Il sole nero della malinconia. Nerval lettore delle immagini medievali
295 Un manoscritto prestigioso
296 Il sole nero
299 I fermenti della creazione
301 Un'opera aperta
303 Il Medioevo di «Ivanhoe». Un best-seller d'epoca romantica
304 Uno straordinario successo di libreria
307 Dalla storia al romanzo e ritorno
310 Un Medioevo esemplare
315 Note
383 Fonti
391 Indice analitico.


ARGOMENTO: , ,
GENERE: , ,