San Nicola. Splendori d'arte d'Oriente e d'Occidente



TITOLO/DENOMINAZIONE:
San Nicola. Splendori d'arte d'Oriente e d'Occidente

PREZZO : EUR 40,00€

CODICE :
ISBN 8876249885
EAN 9788876249884

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
A cura di: Contributi di: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
. Cataloghi

ANNO:
2006

DISPONIBILITA':
In esaurimento

CARATTERISTICHE TECNICHE:
400 pagine
150 ill. colori e 100 ill. b/n
Cartonato con sovracoperta
cm 24,7 x 28,5 x 3,3
gr 2450

DESCRIZIONE:

Catalogo della mostra (Bari, Castello Svevo, 7 dicembre 2006 - 6 maggio 2007)

Commento dell'editore:
La mostra al Castello Svevo di Bari ripercorre la storia millenaria di San Nicola di Bari, ponendo una speciale enfasi sulla sua importanza nell'unione delle diverse culture del Mediterraneo e indagando il suo successo nelle manifestazioni religiose, artistiche e culturali di Oriente e Occidente.
Se la sua figura storica è praticamente ignota (vescovo di Myra in Asia Minore nel IV secolo), il suo culto è al contrario tra i più precoci. A decorrere dal V secolo, l'edificio sacro costruito sulla sua sepoltura diventa meta di pellegrinaggi da ogni parte del Mediterraneo e la sua immagine viene raffigurata e diffusa in tutto il mondo cristiano attraverso pitture murali, icone, miniature, oreficeria, avori, ecc.
La traslazione del corpo da Myra a Bari nel 1087 accresce e rinsalda il culto di un santo che, appartenente alla chiesa d'Oriente, diventa patrimonio di una potenza marittima occidentale.
Le nove sezioni della mostra illustrano i vari aspetti del corpo e dell'immagine di San Nicola con opere documentarie della figura storica supportata dalla leggenda, dell'origine del culto a Myra e poi del diffondersi del culto a Bisanzio e nei paesi di tradizione ortodossa. Una sala scenografica illustra la traslazione della reliquia e, a seguire, molte opere testimoniano le vicende del culto a Bari e quindi la diffusione in Italia e nell'Oriente latino, con attenzione specifica ai vari paesi d'Europa. Le ultime sezioni presentano la metamorfosi nel culto di Santa Klaus e infine l'espansione di San Nicola in America con conclusione simbolica nell'elevazione del santo a patrono di Manhattan.
La storia millenaria di San Nicola di Bari, figura d'unione fra le diverse culture del Mediterraneo, dal IV secolo fino alla straordinaria diffusione del suo culto oltre Oceano con la sua elevazione a santo a patrono di Manhattan. Opere di varia natura (pitture murali, icone, miniature, oreficeria, avori, ecc) testimoniano l'importanza della figura di San Nicola sia in Italia sia in vari paesi d'Europa dove il culto di Santa Klaus è particolarmente vivo e seguito.

Sommario:
pag. 15 Il corpo e l'immagine di Nicola, Michele Bacci
31 San Nicola nelle fonti letterarie dal V all'VIII secolo, Gerardo Cioffari
35 San Nicola, Myra e le sue adiacenze in età tardoantica, Werner Tietz
47 La basilica di San Nicola a Myra, Semiha Yildiz Ötüken
61 San Nicola nell'arte bizantina, Nancy Patterson Ševčenko
71 San Nicola nella pittura di icone postbizantina, María Vassiláki
77 "Il dio russo". Culto e iconografia di san Nicola nell'antica Russia, Aleksej M. Lidov
89 La traslazione di san Nicola da Myra a Bari, Pasquale Corsi
97 San Nicola nella tradizione barese, Giorgio Otranto
107 L'immagine e il culto di san Nicola a Bari e in Puglia, Maria Stella Calò Mariani
117 Il culto e l'immagine di san Nicola a Cipro, Dimítrios D. Triantafyllópoulos
127 San Nicola attraverso e al di là del Cammino di Santiago, Manuel Castiñeiras
137 Il culto e l'iconografia di san Nicola a Roma, Giorgia Pollio
145 San Nicola da Sud a Nord, Fabio Marcelli
151 Il culto e il folklore di san Nicola a nord delle Alpi, Peter Dinzelbacher
167 San Nicola e il Gelo: trasformazioni delle immagini di san Nicola, Nonno Gelo e Santa Claus in Russia, Leonid A. Beljaev
167 San Nicola in America, Penne L. Restad
Catalogo delle opere
179 I. Myrízon en Mýrois. Le origini della figura di san Nicola in Asia Minore (IV-IX secolo)
191 II. Archierárchis Christoú. La diffusione a Bisanzio e nel Mediterraneo orientale (IX-XV secolo)
213 III. Vetikij Čudotvorec. San Nicola protettore di tutte le Russie (XII-XVIII secolo)
241 IV. Sacer pastor Barensium. La traslazione a Bari e la nuova immagine di san Nicola (XI-XVII secolo)
269 V. Terra marique gloriosus. San Nicola lungo le rotte di navigazione del Mediterraneo e i cammini di pellegrinaggio (XIII-XVI secolo)
299 VI. Praesul immensae largitatis. L'immagine di san Nicola nella tradizione occidentale (XII-XVIII secolo)
347 VII. Patron des enfants sages. San Nicola nell'immaginario popolare europeo tra il XVII e il XX secolo
Apparati
371 Vita e miracoli di san Nicola
375 Bibliografia generale, a cura di Michele Bacci e Viviana Cerutti


ARGOMENTO: , , , , ,
GENERE: , ,