Toscana romanica


PREZZO : EUR 100,00€
CODICE: ISBN 881660350X EAN 9788816603509
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Fotografie di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE :
DISPONIBILITA': In esaurimento


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Toscana romanica

PREZZO : EUR 100,00€

CODICE :
ISBN 881660350X
EAN 9788816603509

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Fotografie di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:


ANNO:
2006

DISPONIBILITA':
In esaurimento

CARATTERISTICHE TECNICHE:
352 pagine
172 ill. colori, 183 ill. b/n
Rilegato in tela con sovracoperta
cm 20,5 x 28,5 x 2,8
gr 1747

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e seconda di copertina:
In questo volume l'autore propone un quadro assolutamente nuovo della geografia artistica della Toscana romanica e insieme ne suggerisce un ideale itinerario di visita fra i principali monumenti.
Punto di partenza è l'eccezionale frammentazione culturale e politica del periodo (secoli XI-XIII), dove ogni diocesi e ogni città hanno vicende proprie, così come attorno ai territori dei liberi comuni si creano aree residue in cui permane al potere il vecchio mondo feudale, incluse le abbazie.
Il percorso muove dalla Via Francigena, con l'attraversamento della Lunigiana e una prima sosta a Carrara, per poi puntare su Pisa, che fu certamente il centro irradiatore più vitale nei secoli che qui interessano. Già il primo romanico pisano del secondo quarto dell'XI secolo ebbe un riflesso in Lunigiana. Il classicismo di Buscheto, grande artefice del duomo di Pisa, fu poi recepito in Lucchesia e a Firenze.
Prima di inoltrarsi verso l'interno della Toscana viene tuttavia esplorata la parte costiera, lungo il litorale un tempo dominato dai Pisani: fondamentali il duomo di Volterra e quello di Massa Marittima, entrambi da considerare inclusi nella più vasta area pisana. A questo punto, come accompagnando il propagarsi dell'influsso artistico pisano verso l'entroterra, si propone la visita di Lucca e dell'area lucchese, per passare poi a Pistoia e all'area pistoiese, che comprendeva anche Prato, e poi a Firenze e alla zona del suo contado.
Nel duomo di Fiesole e nella pieve di Arezzo, per non dire delle pievi del Valdarno Superiore e del Casentino, prevalgono tutt'altri accenti, più grevi, con scelte espressive anticlassiche di forte originalità. La breve distanza che separa la facciata della Badia Fiesolana, così simile a quelle fiorentine, dal Duomo di Fiesole, è l'abisso fra due mondi diversi. L'area fiesolano-aretina è più legata all'Umbria e alle Marche, nonché al centro-Sud della Toscana, che non a Firenze.

Indice:
pag. 9 Introduzione
25 Cartografia
Schede maggiori
31 DUOMO DI SANT'ANDREA A CARRARA
41 DUOMO DI SANTA MARIA ASSUNTA A PISA
55 BATTISTERO DI PISA
65 CAMPANILE DEL DUOMO DI PISA
73 SAN PIERO A GRADO
81 DUOMO DI SANTA MARIA ASSUNTA A VOLTERRA
89 DUOMO DEI SANTI MARIA E CERBONE A MASSA MARITTIMA
97 DUOMO DI SAN MARTINO A LUCCA
109 SAN FREDIANO A LUCCA
121 DUOMO DI SAN ZENO A PISTOIA
131 DUOMO DEI SANTI GIOVANNI BATTISTA E REPARATA A FIRENZE
137 BATTISTERO DI FIRENZE
147 SAN PIERO SCHERAGGIO E SAN LEONARDO IN ARCETRI A FIRENZE
155 SAN MINIATO AL MONTE A FIRENZE
167 DUOMO DI SAN ROMOLO A  FIESOLE
173 SAN PIETRO A GROPINA
183 SANTA MARIA ASSUNTA (PIEVE) AD AREZZO
193 SANT'ANTIMO
Schede brevi
Lunigiana
207 SANTO STEFANO A SORANO
Pisa
209 SAN MATTEO IN SOARTA
210 SAN MICHELE IN BORGO
212 SAN MICHELE DEGLI SCALZI
214 SAN PAOLO A RIPA D'ARNO E SANT'AGATA
220 SAN PIERINO E SAN FELICE AL MONTINO
224 SANTO SEPOLCRO
225 SAN SISTO IN CORTEVECCHIA
227 SAN ZENO
Area pisana
231 SAN CASSIANO A SETTIMO
233 SANTA MARIA ASSUNTA E GIOVANNI BATTISTA A CASCINA
234 SANTI MARIA E GIOVANNI BATTISTA A VICOPISANO
236 SANTA GIULIA DI CAPRONA
238 SANTI GIOVANNI EVANGELISTA ED ERMOLAO A CALCI
240 SAN GIOVANNI BATTISTA A MENSANO
242 SANTI GIOVANNI BATTISTA E FIORENZO A CAMPIGLIA MARITTIMA
Lucca
245 SANT'ALESSANDRO
248 SAN GIOVANNI E REPARATA
252 SANTA MARIA FORISPORTAM
258 SAN MICHELE IN FORO
262 SAN SALVATORE (MISERICORDIA)
Area lucchese
265 SAN JACOPO AD ALTOPASCIO
268 SAN CRISTOFORO A BARGA E SANTA MARIA ASSUNTA A LOPPIA
272 SAN GIORGIO A BRANCOLI E SANTA MARIA ASSUNTA A DIECIMO
274 SAN CASSIANO DI CONTRONE
275 SAN GENNARO A SAN GENNARO DI CAPANNORI
277 SANTA MARIA DEL GIUDICE (PIEVI VECCHIA E NUOVA)
Pistoia e Prato
279 SANT'ANDREA A PISTOIA
282 SAN BARTOLOMEO IN PANTANO A PISTOIA
286 SAN GIOVANNI FUORCIVITAS A PISTOIA
289 DUOMO DI SANTO STEFANO A PRATO
Firenze e contado
291 SANTI APOSTOLI A FIRENZE
292 BADIA FIESOLANA
294 SANT'AGATA DI MUGELLO
296 SANT'ANDREA A EMPOLI
297 SAN LEONARDO AD ARTIMINO
299 SANT'APPIANO
Area fiesolana e aretina
303 SAN PIETRO A ROMENA
305 SANT'ANTONINO A SOCANA
306 SANTA MARIA ASSUNTA A FARNETA
308 SANT'ANGELO A METELLIANO
Dalla Via Francigena alla Maremma
311 SAN GIOVANNI EVANGELISTA A MONTERAPPOLI
312 SANTA MARIA A CHIANNI
314 SANTA MARIA A CELLOLE
314 MAGIONE DI POGGIBONSI
315 SANTI SALVATORE E CIRINO A BADIA A ISOLA
318 SANTA MARIA A CONEO
320 SAN SALVATORE DELLA BERARDENGA
322 ROTONDA DI MONTESIEPI A SAN GALGANO
325 SANTI MARIA E GIOVANNI BATTISTA A PONTE ALLO SPINO
326 SAN PIETRO IN VILLORE A SAN GIOVANNI D'ASSO
328 SAN VITO A CORSIGNANO
331 ABBADIA SAN SALVATORE ALL'AMIATA
333 DUOMO DEI SANTI PIETRO E PAOLO A SOVANA
340 Bibliografia


ARGOMENTO: , , , , , ,
GENERE: , ,