Zelo Dei accensus. Le origini toscane dell'Ordine di San Girolamo e il Santo Sepolcro di Bartolomeo Bononi


PREZZO : EUR 9,99€
CODICE: ISBN 8896876087 EAN 9788896876084
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Prefazione di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : -
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Zelo Dei accensus. Le origini toscane dell'Ordine di San Girolamo e il Santo Sepolcro di Bartolomeo Bononi

PREZZO : EUR 9,99€

CODICE :
ISBN 8896876087
EAN 9788896876084

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Prefazione di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:



ANNO:
2010

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
264 pagine
19 ill. b/n
Brossura
cm 13,5 x 21 x 1,7
gr 330

NOTE:
Seconda edizione

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e quarta di copertina:
Nella metà del XVIII secolo un monaco benedettino riscoprì alcuni manoscritti narranti l'epopea dei frati di Bartolomeo Bononi, che ebbe inizio, zelo Dei accensus, nel 1313 in uno sperduto eremo del Chianti.
Questi documenti ebbero il pregio e il difetto di riscrivere le origini d'uno degli Ordini più diffusi nell'occidente mediterraneo, quello di San Girolamo. Dopo un dibattito tra gli eruditi del tempo, e forse dopo qualche tentativo di 'depistaggio', la storia dei frati fu nuovamente dimenticata e solo in anni recenti ne è riaffiorato il ricordo.
Dalla riscoperta delle antiche fonti manoscritte e letterarie nasce quest'indagine capace di condurre il lettore dai più isolati colli del Chianti ai grandi monasteri atlantici, passando proprio da Firenze, dove i monaci girolamini fondarono la loro chiesa del Santo Sepolcro.

Indice:
pag. 9 - Prefazione di Mario Pagni
I. Storiografia dei 'Girolamini' di Firenze
15 - Introduzione
17 - La storia dei monaci delle Campora e il dibattito settecentesco sulle origini dei "girolamini"
22 - Da Repetti ad oggi
25 - Il Manoscritto della Cronaca delle Campora
27 - La vita di Bartolomeo Bononi
II. Le origini di Bartolomeo di Bonone e la situazione socio-politica nell'inizio del XIV secolo
31 - Le origini
33 - Il Nome del padre
38 - Il Fuoruscito
41 - Un viaggio in Terra Santa?
42 - Bianco, Nero o Ghibellino?
44 - Pistoia, dai Neri ai Bianchi
46 - L'assedio di Pistoia
49 - Il dilagare dei Neri, e altri esili
50 - Bartolomeo e i Neri
53 - Il reduce Bianco
55 - Siena nel tempo di Bartolomeo Bononi
57 - I fuorusciti ghibellini di Castiglione ed un "sinistro evento"
III. L'Eremo di San Michaelis, un mistero storico e toponomastico
63 - L'eremo di San Michaelis
67 - Su Monte Maione
71 - La Badia e la Badiaccia
76 - San Michele de' Monti
79 - I Monterinaldi e le persecuzioni
82 - Una Badia o una semplice cella?
84 - Dodici miglia da Siena, venti da Firenze
IV. Il Chianti al tempo dei Girolamini. Tra magnati, eremiti, crociati e poeti
89 - Il ventennio 1313-1333
96 - Una terra di confine
99 - Famiglie e Ordini nei pressi del Monte San Michele
102 - I Cavalcanti, le Stinche, l'Alighieri
104 - Verso la cima del Monte Sacro
108 - Paolo di Stefano di Badaloni
110 - Gli Eremiti
112 - I seguaci di Bartolomeo
116 - La spiritualità della congregazione dei Bononi
122 - La tradizione del Deserto e san Girolamo
V. Bartolomeo Bononi e i suoi seguaci a Firenze. Il primo Spedale nei pressi di Bellosguardo
129 - L'acqusito dei possedimenti di Bellosguardo
133 - Il Monastero di Santa Maria di Podio Santo Sepolcro
136 - Gli altri monasteri della zona
139 - La concessione della Regola Agostiniana
143 - La morte di Bartolomeo e la sua eredità spirituale
147 - Da Bindi a Tomasi
148 - La fine del Monastero di Bellosguardo
149 - Il ruolo degli acciaiuoli e l'evoluzione della società fiorentina
VI. Il Monastero di Santa Maria delle Campora, le Donazioni, il priorato di Benedetto Tedaldi
153 - Bartolo Tomasi
154 - L'acquisto del terreno delle Campora
157 - Il trasferimento alle Campora
159 - Le Donazioni
167 - Il Testamento di Giovanni Boccaccio
171 - La fama di Benedetto Tedaldi
177 - Testimonianze sulla Chiesa delle Campora e sulle sue opere d'arte
184 - La fine del Monastero Girolamino
188 - I Libri dei Girolamini
VII. La diffusione della Spiritualità Girolamina in Italia e nella penisola iberica. Tommasuccio da Foligno, Fernando e Alfonso Pecha, Vasco Martins, le altre congregazioni italiane
191 - Gli eremiti iberici e il "modo di vivere" dei girolamini
201 - Tommasuccio da Foligno
206 - Pedro F. Pecha e le fondazioni spagnole
212 - Il Portogallo: Vasco Martins
214 - Firenze e la Belem portoghese
214 - Gli altri Girolamini: Carlo di Montegranelli
220 - Pietro Gambacorta e i suoi Poveri Eremiti
222 - Lope de Olmedo, i tentativi di unificazione
224 - Sant'Alessio a Roma
228 - I Girolamini delle campora e il Sud d'Italia
231 - Cenni sull'espansione dell'Ordine di San Gerolamo
Conclusioni
235 - Conclusioni
242 - Le Ceneri
247 Tavole
259 Bibliografia


ARGOMENTO: , , , , , , , , ,
GENERE: , ,